News

Lasciati coinvolgere dalla magia del Salento

Delfini da Gallipoli a San Foca: la bellezza immortalata da video e foto di alcuni pescatori.

Delfini da Gallipoli a San Foca? Com’è possibile? E invece gli amanti dei delfini lo sanno, il Mediterraneo e le sue fantastiche acque sono ricche di questi stupendi mammiferi del mare.

Le coste del Salento sono uno dei luoghi ideali dove poter avvistare e magari pure nuotare vicino ai delfini. È assai facile avvistare gruppi con diversi elementi di Stenelle durante la navigazione, perfino a bordo di traghetti e navi. La Stenella striata è il delfino più presente del Mediterraneo.

Tuttavia i delfini che nuotano nelle acque mediterranee sono concentrati prevalentemente tra la Liguria e la Corsica, ma le aree dove si possono incontrare sono localizzate anche vicino al bel Salento. Ecco quali sono i migliori punti nei quali fare un incontro ravvicinato con i cetacei.

Alcuni avvistamenti sono stati fatti anche nelle belle acque di San Foca e di Torre Dell’Orso, dove da un bel po’ di anni è possibile nuotare e incontrare questa fantastica e intelligentissima bellezza marina.

Anche la Grecia o le acqua al largo di Malta e l’isola ellenica di Kalamos, che fa parte dell’arcipelago ionico, sono punti dove è possibile nuotare fianco a fianco con tursiopi e delfini. Branchi di cetacei che nuotano in formazione, per poi saltare fuori dall’acqua ed esibirsi nei loro caratteristici e spettacolari balzi, è possibile individuarli in acque terse e limpide. Guardate queste incredibili foto dello scorso anno al largo di San Foca,  che ospita delle bellissime spiagge e calette dove poter prendere il sole e farsi il bagno in tranquillità.

 

Right Menu IconRichiedi Disponibilità